Tappeto Afshar

Codice: 1511/29

Tappeto Afshar, prodotto in Iran dall'omonima tribù nomade "Afshari" dalle tonalità principali rosso scuro, blu con dettagli in bianco. Molto particolare il disegno geometrico proposto sull'ampio campo, su cui vengono riportati diversi fiori stilizzati ben distribuiti, esaltandone la singolarità del disegno. Interessante anche la lavorazione proposta nella cornice, in cui sono proposti dettagli floreali stilizzati su uno sfondo rosso più acceso, terminando su una cornice in bianco che percorre bordi e teste. Le misure poco più grandi rispetto ai classici "Zaronim" lo rendono versatile nel posizionamento, combinabile con svariati stili di arredo.

Tappeti che hanno origine dalla tribù nomade Afshar, con lavorazione a telaio orizzontale, ordito in lana e cotone e trama in lana per le produzioni annodate dai nomadi, telaio verticale con ordito e trama in cotone nelle lavorazioni annodate nei villaggi. Col passare degli anni i tappeti degli Afshar hanno subito l'influenza dei disegni usati dagli artigiani di Kirman e dalle vicine tribù del Fars e per questo le decorazioni sono molto varie. I motivi più ricorrenti sono AFSHAR DEHAJ col motivo “bothe” raffigurato in dimensioni ampie e realizzato con tratti geometrici, AFSHAR MORGHI decorati con motivi geometrici ripetuti su tutto il campo del tappeto, AFSHAR A ROMBI, FLOREALI  e, raramente, con medaglione centrale. I colori più ricorrenti sono l'avorio ed il rosso vivo nel campo, azzurro, blu e giallo nei disegni. 

Provenienza: Iran

Materiale: lana/cotone

Dimensioni: 174 X 130 cm





320.00 €(904,00 €)