Tappeto Kazak Pashmi

Codice: 624/98

Tappeto Kazak Pashmi annodato a mano in Turchestan. Dal fondo rosso decorato con motivi geometrici in contrasto con un'ampia cornice in beige, è un tappeto in condizioni perfette, resistente e molto decorativo. Le dimensioni contenute lo rendono ideale su camere da letto, bagno oppure per valorizzare un mobile, combinabile con diversi stili di arredamento.

Tappeti di origine caucasica annodati dai pastori semi nomadi con ordito e trama in lana. I fili della trama sono sempre di colore rosso o bruno e questa risulta sempre ben visibile sul rovescio del tappeto. La rasatura del vello è molto alta, la lana utilizzata è sempre eccellente e conferisce al tappeto un aspetto brillante ed una resistenza all'usura proverbiale. I Kazak vengono annodati in varie misure, la più usuale 150-170 X 210-240 anche se sono abbastanza frequenti anche Kazak di dimensioni più piccole. Oltre alla grande resistenza, la caratteristica principale dei Kazak è l'estrema linearità dei disegni, infatti in nessun'altra provenienza la decorazione è così schematizzata. Alcuni motivi tipici della provenienza sono i KAZAK ADLER dove il motivo principale ricorda l'acquila degli stemmi gentilizi e ricopre quasi interamente la larghezza del campo del tappeto, i KAZAK A MEDAGLIONE CENTRALE con un unico grande medaglione centrale a forma ottagonale con un quadrato su fondo bianco riportato al suo interno, i KAZAK A DISEGNO RIPETUTO decorati con un susseguirsi di ottagoni di diversi colori e i KAZAK A MEDAGLIONI MULTIPLI decorati con un susseguirsi di medaglioni a forma romboidale. I colori dei Kazak sono assai vivaci ma ben accostati e ricorrono particolarmente il rosso ed il blu per il campo, il bianco, il giallo, il verde e l'azzurro nei motivi.

Provenienza: Turchestan

Materiale: lana/cotone

Dimensioni: 124 X 84 cm





320.00 €(520,00 €)