Tappeto Kaskay

Codice: 14168/30

Tappeto nomadico Kaskay di origine Iraniana, fondo rosso ricchissimo di decorazioni stilizzate e floreali. Magnifico contrasto sui 4 angoli della parte centrale, in nero con decorazioni floreali, a cui seguono 3 cornici dalle tonaliutà più chiare, sempre decorate a motivazioni floreali. Le dimensioni contenute lo rendono ottimo per decorare piccole stanze, studio, ingressi, taverne, magnifico sotto un mobile oppure vicino al caminetto.
Presenta diversi punti di sottorasatura e un piccolo difetto sui bordi che ne giustificano il ribassamento, quasi a metà prezzo.

Tappeto di origine persiana annodato su telai orizzontali con ordito e trama in lana (anche se alcuni esemplare di produzione seminomade includono anche il cotone). Il vello è sempre in lana. Il disegno dei Kashay è caratteristico ed il motivo più ricorrente è il rombo a losanga situato nel centro del tappeto o ripetuto longitudinalmente tre o più volte a seconda delle dimensioni. Il rombo è solitamente chiaro o blu notte mentre il campo è quasi sempre rosso, decorato da motivi vegetali stilizzati. I Kashkay sono tappeti che raggruppano la popolazione nomade più evoluta di tutto il Fars. 

Provenienza: Iran

Materiale: lana/cotone

Dimensioni: 163 X 109 cm





159.00 €(534,00 €)