Tappeto Borgialù

Codice: 271374/41

Questi tappeti prendono il suo nome dalla tribù che vive a nord-ovest di Saruq e a occidente di Farahan. I Barchalu sono un clan mongolo che fece parte delle forze di Genghiz Khan il quale consolidò il potere mongolo nella Persia nordoccidentale alla metà del XIII secolo. Il disegno dei tappeti Borchalu richiama i rami di fiori. I disegni più vecchi sono di tipo Herati dalla prima metà del ‘900 si diffondono i disegni con medaglione centrale a motivi floreali ricurvi (Arabeschi) e non segmentati (Shakh Shekasteh) tipici delle campagne di Hamadan. Il motivo Herati è caratterizzato da un fiore all’interno di un rombo circondato da foglie. Tali foglie sono chiamate anche “pesci” in quanto sono ripetute a tutto campo. I colori brillanti e vivaci, il disegno floreale è dovuto all’influenza degli Armeni. È un tappeto robusto e resistente che lo rende adatto a qualsiasi tipo di arredamento. Ordito e trama in cotone, vello in lana.

Provenienza: Iran

Materiale: lana/cotone

Dimensioni: 298 X 184 cm





390.00 €(1.370,00 €)